Cerca nel sito

Articoli

Pratica estero

UN PEDIGREE RILASCIATO DA UN PAESE STRANIERO NON HA VALIDITA' IN ITALIA
E' necessario infatti fare domanda di iscrizione al ROI/RSR italiano. Per espletare la pratica si devono allegare alla domanda, che potete scaricare QUI ,  i seguenti documenti:

- pedigree originale in cui deve essere riportato che si tratta di "Export Pedigree" (ovvero con la scritta  "export"  stampata sul pedigree  originale, oppure con il foglio  di riconoscimento per l'estero allegato) e che contenga il nome del nuovo proprietario;
- una foto del cane ritratto in stazione laterale in cui si veda sia il corpo che il muso dell'animale;
- fotocopia dell'attestato di avvenuta inoculazione del Microchip ovvero registrazione all'anagrafe canina;
- fotocopia documento di riconoscimento di chi presenta la pratica.

Poichè l'inserimento dei dati e la registrazione telematica richiedono del tempo Vi preghiamo di prendere uno specifico appuntamento con il nostro personale (telefono: 0422 235998 oppure e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )


Inoltre Vi ricordiamo che potete portare presso la nostra sede  il cane, per il quale richiedete la validazione del pedigree, in modo che possiamo  verificare in maniera diretta  la rispondenza del numero del microchip senza inviare al Vostro domicilio un nostro controllore. Ciò ridurrà di molto i tempi di attesa di ricevimento del pedigree debitamente validato.

Per una maggiore informazione sull'origine del Vostro pedigree cliccate QUI.  E per ulteriori generali informazioni non esitate a contattarci.

INFORMATIVA: Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Puoi cancellare e bloccare tutti i cookie di questo sito ma parte del sito non potrà più funzionare. Privacy Policy